Loading Posts...

Conoscere le caratteristiche dell’ origano

L’ origano , noto anche come Origanum vulgare Origanum vulgare, è una pianta aromatica e perenne appartenente alla famiglia delle Lamiaceae.

. Origano Vulgare

Da dove deriva il tuo nome?

Origanum deriva dal greco oros che significa “montagna”; e vincite, joy ‘ riferendosi all’ aspetto e al gradevole odore di questa pianta. Dal latino deriva il termine latino vulgare che significa volgare.

Caratteristiche

Si tratta di una pianta erbacea , perenne, di aspetto molto aromatico e legnoso. Il suo fusto, eretto o ascendente, può raggiungere fino a 90 cm di altezza e rami in cima. Ha colore giallastro ed è molto odoroso. L’ abito è pubescente.

Dove cresce?

L’ oregano cresce su suoli meno fertili che appartengono alle zone calde. Si trova anche in foreste scarsamente dense e ai margini delle strade. Fiorisce da maggio in poi. Più tardi lo fa nelle zone montane settentrionali e rimane tale fino a ottobre.

È molto simile a Origanum majorana, ma a differenza di questo, di solito cresce selvatico. Originario dell’ Europa, è presente nella regione mediterranea e nell’ Asia meridionale e centrale. I produttori tradizionali di questo stabilimento sono situati in Grecia, Turchia, Spagna e Francia.

Come sono le tue foglie?

Pianta di foglie di origano

Le foglie di origano sono piccole (tag_/forte), lunghe fino a 4 cm per 2 cm di larghezza e leggermente pigmentate. Essi crescono in ogni nodo dello stelo, uno di fronte all’ altro. Il margine, che è intero o leggermente dentato e la lama, è ovale con punti traslucidi corrispondenti a ghiandole oleose essenziali. La maggior parte di essi sono verdi, ad eccezione di quelli superiori che possono avere una tonalità rossastra.

Come sono i tuoi fiori?

Oregano fiore

I fiori sono ermafroditi e piccoli, da 4 a 7mm. Sono di colore rosa con sfumature che variano tra viola e biancastro. Queste sono raggruppate in infiorescenze composte a pannocchia, protette da brattee lunghe o allungate, di colore verde pallido e lunghe più o meno il doppio del calice.

La sua morfologia è molto diversa dalle foglie. I fiori di origano fanno la loro comparsa da fine estate a metà autunno. Il calice è giallo, tubolare e consiste di cinque sepali saldati. La corolla bianca o rosa è bilabiata, con un labbro superiore formato da due petali e un labbro inferiore composto da tre petali. Androceu è costituito da 4 stami.

Ha frutti?

Il frutto offerto da origano è un tetraqueni liscio, dove gli Achenes separano quando raggiungono la maturità.

Leave a Comment