Loading Posts...

Diabete Piante

Ci sono molte piante che sono consigliate nel trattamento del diabete, al punto che molti farmaci traggono le loro proprietà da alcune di queste piante.Poiché la medicina naturale sta diventando sempre più alla moda, abbiamo deciso di parlare di alcune delle piante diabetiche più raccomandate . Tuttavia, non ci aspettiamo che guariscano la nostra malattia, ma ci aiuteranno a ridurla in una certa misura.

Piante per il trattamento del diabete

Ecco un elenco delle piante migliori per il diabete:

  • American Gingseng: American ginseng è stato scientificamente dimostrato di ridurre lo zucchero nel sangue fino al 20%. E’, quindi, una delle piante più raccomandabili per il diabete che esistono, e si può facilmente acquistare in erboristeria.
  • Radice di bardana: La radice di bardana contiene insulina, che è esattamente ciò che i diabetici devono iniettare per ridurre il loro livello di zucchero nel sangue. L’ unico problema è che non è così facile da ottenere.
  • Stevia: La Stevia è tipica dei paesi sudamericani, anche se può essere coltivata anche in altre parti del mondo. È una delle migliori piante per il diabete perché blocca la risposta di zucchero nel sangue dopo i pasti.
  • Aloe vera: Questa pianta è praticamente miracolosa. Come ci si potrebbe aspettare, è anche una di quelle piante ad alta efficacia diabete, perché riduce i livelli di glucosio nel sangue fino al 17%. Tuttavia, deve essere mangiato a digiuno … e ha un sapore terribile!
  • Tè verde: Infine, abbiamo il tè verde, che ha dimostrato di diminuire l’ assorbimento di carboidrati. E i carboidrati, come è noto, si dividono in glucosio. In questo modo si evitano elevati livelli di zucchero nel sangue.
  • Sì, le piante di diabete possono essere molto utili (ovviamente per le persone con diabete) e non vanno sottovalutate dal fatto che vengono vendute in erboristeria e non in farmacia.

    Leave a Comment