Loading Posts...

Due piani per arredare il bagno: Aspidistra e Monstera deliziosi

Non tutte le piante sono valide come piante per decorare il bagno per le sue caratteristiche, quindi oggi presentiamo due tipologie che si adattano e danno alla stanza in questione quel tocco di eleganza che stai cercando.

Aspidistra

L’ aspidistra è un genere di piante con fiori di famiglia Asparagaceae. È popolarmente conosciuto come foglie del salone. Di solito è usato come pianta da interno, quindi è valido anche come pianta per il bagno. Nelle regioni con climi miti possono essere coltivate anche sullo stesso terreno, nei giardini o nei cortili scuri.

aspidistra bagno piano pavimento

Caratteristiche dell’ impianto

È una pianta ornamentale, di interni ed esterni, originaria della Cina, delle montagne dell’ Himalaya e del Giappone, e presenta la riproduzione per rizoma. Resiste molto bene alla secchezza al suolo, all’ oscurità interiore e all’ ombra esterna dove le foglie assumono una brillante lucentezza verde oliva.

È una pianta erbacea, perenne e con radici rizomatiche prive di talee. Le foglie sono molto decorative, larghe, coriacee, verde scuro. Brillante nelle varietà più comuni: bianco e verde in smagliature e bordure molto eleganti all’ interno delle varietà più apprezzate.

D’ altra parte, i fiori sono insignificanti, compaiono accanto alla terra e sono di colore bluastro, viola o avorio. Non avendo fiori visibili, il suo utilizzo negli interni è più focalizzato sulla grande resistenza alla mancanza d’ acqua e all’ attenzione, precisa con altre specie. La fioritura avviene alla fine dell’ estate, anche se con le piante in vaso è molto rara.

Devono avere un’ esposizione abituale alla luce, ma non al sole. In ambienti bui, il fogliame perde luminosità e vitalità. All’ aperto solo vivere bene in calore e ombra.

Suggerimenti per la loro coltivazione

Cresce al meglio in terreni acidi o neutri, e si coltiva generalmente in vasi dove raggiunge un’ altezza di circa 80 cm.

Utilizzare un terreno normale per piante da interno o terreno misto da giardino con 1/4 di torba e 1/4 di sabbia. Se si piantano nel terreno, è consigliabile farlo durante la primavera. Se è in una pentola, caduta tardiva. È importante annaffiare ogni 15 giorni con acqua e stimolante ormonale.

Delizioso Monstera

Monstera deliziosa o semplicemente Monstera, è una specie di pianta rampicante tipica della zona tropicale piovosa, che va dal Messico meridionale al Panama meridionale. E’ anche ampiamente coltivata in altre aree tropicali e subtropicali, come Madeira. Viene utilizzato anche come pianta da interno o come pianta da bagno, ma in queste condizioni, nei climi temperati, non fiorisce né produce frutti.

Monstera delizioso impianto per il bagno

Caratteristiche

È una pianta da ombra. Ha uno stelo spesso che cresce fino a 20 metri di altezza, e negli alberi selvaggi si arrampica sugli alberi. Ha foglie a forma di cuore di 25-90 cm di lunghezza da 25 a 75 cm di larghezza. Le foglie degli adulti sono lobate.

I frutti sono simili a un pannocchia di mais e hanno una lunghezza di circa 25 cm e un diametro di 3-4 cm. Il frutto deve essere mangiato maturo (occorre un anno per farlo) perché se si cerca di mangiare immaturo è velenoso (non mortale) per la grande quantità di acido ossalico che contiene. Inoltre, il frutto immaturo non ha un sapore buono e può causare azioni indesiderate.

Leave a Comment