Loading Posts...

garofani: tipi diversi per il vostro giardino

Il garofano , noto anche con il suo nome scientifico Dianthus, è un genere di piante fiorite della famiglia Caryophyllaceae. Diventerà probabilmente la pianta da giardino più bella che possiedi, purché la tua cura sia quella giusta. Essi provengono principalmente dall’ Eurasia.

Piante erbacee perenni sono di solito piante erbacee perenni. I fogli sono di disposizione opposta e semplice. I fiori hanno cinque petali. Il frutto è una capsula. Le forme ottenute per il giardinaggio hanno fiori molto più grandi e colorati di quelli selvatici.

Ora vi mostreremo alcuni dei diversi tipi che esistono per completare il vostro giardino:

Dianthus caryophyillus

Garofano Dianthus caryophyllus

Dianthus caryophyllus è una specie di garofano. Probabilmente è originaria della regione mediterranea, ma la sua distribuzione originale è sconosciuta perché coltivata da oltre 2.000 anni.

Caratteristiche

Si tratta di una pianta erbacea perenne che misura fino a 80 cm di altezza. Le sue foglie sono glaucas e cugine fino a 15 cm di lunghezza. I fiori sono disposti in forma solitaria o addirittura in gruppi di 5. Fanno 3-5 cm di diametro e con un odore dolce. In natura il colore originale è viola-verde brillante, ma le cultivar hanno altri colori, compreso il rosso. 4][5]

Requisiti per la coltivazione

Questi garofani richiedono suoli neutri o leggermente acidi, ben drenati e sole pieno. La Colombia è il più grande produttore mondiale di questi garofani.

Dianthus chinensis

Clavel Dianthus chinensis

Dianthus chinensis, noto anche come garofano della Cina, è una specie di garofano del genere Dianthus originario della Cina settentrionale, Corea, Mongolia e Russia sudorientale.

Caratteristiche

Si tratta di una pianta erbacea perenne che misura da 30 a 50 cm di altezza. Le foglie sono di colore verde grigiastro, sottili, lunghe 3-5 cm e larghe 2-4 mm. I fiori sono bianchi, rosa o rossi, di 3-4 cm di diametro, solitari o in piccoli gruppi, fioriscono dalla primavera a metà estate.

È ampiamente coltivata come pianta ornamentale con numerose cultivar. Viene utilizzato anche per accompagnare le colture in orticoltura.

Dianthus hyssopifolius

Garofano della varietà Dianthus hyssopifolius

Dianthus hyssopifolius, noto anche come garofano di pastore o garofano selvatico, è una specie di pianta erbacea della famiglia cariofillacea.

Caratteristiche dell’ impianto

Impianto vivace. Foglie lunghe, sottili e morbide. Fiori solitari, 20-30 mm, petali di colore rosa o bianco con lacche (come frange) molto profondi. Emette una piacevole fragranza. Si può trovare nella regione alpina della Svizzera, Italia, ex Jugoslavia, Albania, Francia e la penisola iberica.

Dove cresce?

Cresce su praterie o in cespugli, boschi di pini limpidi e ad alta quota. Indifferente al substrato.

Dianthus pungens

Dianthus pungens, varietà di garofano

Dianthus pungens, noto anche come garofano dell’ aria, è una specie di garofano (Dianthus) all’ interno della famiglia cariofilacea.

Descrizione

Si tratta di un impianto altamente variabile . Il calice piccolo è attenuato nella parte superiore e le bratteeolas sono di forma variabile. Le sue foglie sono lineari e canicolari: petali contigui o meno, la sua lama fa da 3 a 10 mm.

Dove si trova?

In Spagna, si trova lungo la penisola iberica e le zone montuose del Rif, Andalusia catene montuose, sistema centrale, sistema iberico e anche le montagne cantabriche e i Pirenei della Catalogna. Abita suoli pietrosi e macchia ripulita.